Il Comune di Cigole in Facebook!
[Torna alla Home Page] 19 Febbraio 2020. E' Mercoledì e sono le 20:08
Ti trovi in Home Page > Storia di Cigole > Palazzo Cigola Martinoni
La notizia pubblicata è la seguente:

Guarda la Photo Gallery !
Un antico palazzo... tutto nuovo
Illustrazione della situazione dei lavori di Palazzo Cigola Martinoni
L'immagine rappresenta: Una veduta di Palazzo Cigola

I lavori di cantiere procedono senza intoppi e senza dover apportare particolari modifiche al Progetto.
Il termine dei lavori previsto per il mese di Luglio 2008 slitterà con molta probabilità al mese di Settembre 2008.
Attualmente si sta procedendo con la posa dei pavimenti al piano superiore, mentre già nel mese di Novembre 2007 si prevede lo spostamento degli uffici comunali dal piano superiore al piano terra, essendo i locali ad esso adibiti in fase di completamento; in seguito allo spostamento degli uffici comunali verranno avviati i lavori di restauro al piano superiore del Palazzo Cigola Martinoni.


Durante i lavori
, rispetto agli intonaci esterni nei lati ovest e sud del Palazzo sono emerse decorazioni semplici ma oggetto di interesse da parte della direzione dei lavori perché appartengono ad una tecnica molto particolare ed una fonte utile per la caratterizzazione temporale, per ricostruire la storia e l’evoluzione dell’edificio; anche nel vano scale del lato ovest del Palazzo sono state rinvenute decorazioni particolari.


Sono iniziati anche i lavori
di restauro della Meridiana affinchè venga restaurata con scientifica precisione a garanzia della buona riuscita del lavoro, per renderla visitabile ed importante anche dal punto di vista didattico.

Per il riscaldamento ed il raffrescamento del Palazzo Cigola Martinoni è stata scelto di realizzare una centrale geotermica; la centrale geotermica è, ad oggi, la fonte di energia alternativa maggiormente conveniente dal punto di vista gestionale in quanto ottimizza enormemente il consumo di energia e, soprattutto, in abbinamento ad un impianto di riscaldamento e raffrescamento a pavimento consente rese economiche di risparmio molto elevate.

Per quanto concerne il sistema di illuminazione interno è stato individuato il sistema ad onde radio, una nuovissima tecnologia che permette una programmazione dell’accensione e dello spegnimento delle luci interne da un computer, che evita la creazione di tracce sui muri con sistema tradizionale a pulsanti, aspetto che rispetta ancor più le pareti affrescate.

Per il sistema antincendio è stata privilegiata la scelta del sistema a “naso elettronico” che evita interventi sulle pareti, ma prevede solo un piccolo tubicino di 0,6 cm, pressoché invisibile, all’interno di ogni stanza del Palazzo Cigola Martinoni che, grazie ad una centralina, movimenta sempre l’aria all’interno delle diverse stanze monitorando l’ eventuale uscita di fumi.
Anche per quanto concerne il sistema di antintrusione si è optato per un sistema il meno invasivo possibile rispetto all’immobile.

Inoltre in ogni stanza è stato previsto un sistema di telediffusione per effetti sonori.

Il pavimento, che è stato sostituito nelle zone in cui non vi era più la pavimentazione originale, è stato acquistato da una fornace molto antica che produce e realizza ancora artigianalmente i vecchi impasti lombardi; questo valore aggiunto ha comportato sicuramente un costo maggiore ma il risultato è sicuramente migliore anche in relazione all’ottica del restauro di Palazzo Cigola Martinoni ed alla sua finalità.
Nelle zone in cui vi era la pavimentazione originale si è svolta solamente un azione di livellatura e di omogeneità nel sistema di posa.



 Altre notizie in questi siti:
© Tutti i diritti riservati // Comune di Cigole - Via Roma, 19 - 25020 Cigole (Bs)
Tel.: 030959126/0309959767 Fax: 0307772152 - email: municipio@comune.cigole.bs.it
email PEC: protocollo@cert.comune.cigole.bs.it Partita IVA: 00577220981 - C.F: 00760060178
Codice Univoco ufficio (fatt.elettronica): UF2M16
Politica sui cookies
Valid XHTML ! Valid CSS ! Leggi la dichiarazione di accessibilità per il sito del Comune di Cigole
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.